HomeSecondi Piatti Involtini in Agrodolce

Involtini in Agrodolce

Posted in : Secondi Piatti on by : Paprica e Cannella Tag:, , , , , ,

Gli involtini in Agrodolce e un secondo piatto che preparo spesso, si! noi siciliani siamo un po’ fissati con “sto agrodolce” poi a casa mia non ne parliamo 😊

Esistono tantissime varianti di involtini in agrodolce e non sarò io a stabilire quale sia l’originale ma posso dirvi che in qualsiasi modo li farete il risultato sarà di un piatto delizioso ed il contrasto di sapori tra uvetta, pinoli, alloro, pecorino è molto particolare.

Ingredienti per 4 persone

  • 700 g di fettine di vitello
  • pecorino siciliano grattugiato
  • pangrattato q.b
  • pinoli
  • uva sultanina
  • foglie di alloro
  • cipolla
  • concentrato di pomodoro q.b (leggi quì)
  • olio extra vergine di oliva
  • sale

Preparare gli involtini in agrodolce non è molto laborioso (almeno la mia versione) fatta la prima volto li farete spessissimo per quanto sono veloci e infine nemmeno con tantissimi ingredienti.

Iniziate mettendo in ammollo l’uva sultanina.

In una ciotola capiente versate il pangrattato, aggiungete un bel cucchiaio di concentrato di pomodoro (leggi quì) ed amalgamate bene. Aggiungete l’uvetta sultanina ben strizzata, i pinoli, il pecorino siciliano e mescolate il tutto.

Stendete le fettine di vitello su un tagliere e spennellatele con l’olio extra vergine di oliva.

Su ogni fettina disponete sopra un cucchiaio del composto che avete preparato, arrotolate la fettina formando un involtino e fermatelo con uno stecchino. Spennellate di olio anche l’esterno.

Disponete gli involtini su una pirofila alterandoli con una foglia di alloro ed una di cipolla (c’è bisogno di dirvi che va prima sbucciata e lavata? non credo 🤣).

Se vi è rimasto del composto potete benissimo ricoprire gli involtini prima di infornarli.

Forno preriscaldato 180° 20 minuti, serviteli ben caldi!

Leggi le mie ultime ricette

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.