HomeAltro Impasti Pane fatto in casa con lievito madre

Pane fatto in casa con lievito madre

Comments : 1 Posted in : Impasti, Pizze e Focacce on by : Paprica e Cannella Tag:, , , ,

Fare il pane in casa è la cosa più bella che un’amante della cucina possa fare. Rinfrescare il lievito madre, impastare il pane e vederlo lievitare pian piano.. e poi quel profumo che durante la cottura si diffonde per la casa è veramente sensazionale per non parlare del sapore.

  • 1 kg di farina di semola
  • 150 gr di lievito madre (qui)
  • 700 gr di acqua temperatura ambiente
  • 20 gr di sale
  • 20 gr di olio extra vergine di oliva

Disponete la farina a fontana, al centro mettete il lievito madre rinfrescato scioglietelo con un po’ d’acqua e inziate ad amalgamarlo alla farina.

Impastate aggiungendo l’acqua poco alla volta fino ad ottenere una palla.

Continuate a lavorare la pasta di pane per 10 minuti in modo da ottenere un composto liscio ed omogeneo.

Riponete l’impasto in una ciotola leggermente infarinata e copritela con della pellicola trasparente (io utilizzo l’apposita ciotola per impasti con il coperchio).

Mettete la ciotola con l’impasto al riparo da correnti d’aria e lasciatela lievitare tutta la notte.

Il giorno seguente riprendete l’impasto, date la forma al vostro pane e lasciatelo riposare  per un’oretta sempre coperto mi raccomando. Mia nonna lo copriva con una tovaglia pulita e poi metteva sopra una coperta, lievitava che era una meraviglia.

Accendete il forno a 200°  mettete una teglia con dell’acqua per creare un ambiente umido ed infornate il vostro pane per 30 – 40 minuti.

Se al termine di questo tempo il pane dovesse risultare poco cotto continuate ancora la cottura.

Sfornate il pane e lasciatelo raffreddare su una gratella.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

facebook - paprica e cannellaSe volete diventare fan della mia pagina facebook ed essere sempre aggiornati sulle nuove ricette cliccate QUI e quando si apre la pagina cliccate Mi Piace in alto a destra

1 COMMENT

One thought on : 1

  • Annalisa
    Ottobre 21, 2016 at 12:13 pm

    Buonooooooo!!!!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *