HomePrimi Piatti Riso al forno con melanzane

Riso al forno con melanzane

Posted in : Primi Piatti on by : Paprica e Cannella Tag:, , , , ,

Un primo piatto veramente sublime! Il riso al forno con le melanzane è un classico per gli amanti appunto delle melanzane. E’ un po’ laborioso ma il risultato vi pagherà della fatica.

Ingredienti per 4 persone

  • 3 melanzane
  • 500 gr di passata di pomodoro
  • 3 uova sode
  • 350 gr di riso
  • 200 gr di mozzarella
  • 80 gr di parmigiano
  • sale
  • olio per friggere

Per preparare il riso con le melanzane partiamo dalla preparzione della passata di pomodoro (leggi quì). Mentre la salsa cuoce concentriamoci sulle melanzane.

Mondiamo le melanzane, affettiamole ad un spessore di circa mezzo centimetro e disponiamole in un colapasta, cospargiamo sopra una bella manciata di sale grosso e lasciamole riposare per un mezzoretta in modo da far spurgare l’acqua di vegetazione. Trascorso questo tempo sciacquate le melanzane velocemente sotto l’acqua corrente, tamponatele con della carta assorbente e friggetele in abbondante olio bollente.

Man mano che le melanzane si cuociono fatele sgocciolare su della carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso.

Bollite il riso in abbondante acqua salata scolatelo e conditelo con la salsa di pomodoro.

Adesso si può iniziare ad assemblare il piatto.

Sporcate il fondo della teglia con un mestolo di salsa di pomodoro versate metà del riso distribuitelo bene su tutta la superficie. Cospargete sopra una manciata i parmigiano grattuggiato, la mozzarella tagliata a tocchetti, le uova tagliate a fette e le melanzane, completate con la salsa di pomodoro. Proseguite alternando gli ingredienti terminando con la salsa di pomodoro.

Infornate a 180° per 40 minuti, servite il riso con le melanzane tiepido.

facebook - paprica e cannellaInstagram-LogoSe volete diventare fan della mia pagina facebook ed essere sempre aggiornati sulle nuove ricette cliccate QUI e quando si apre la pagina cliccate Mi Piace in alto a destra

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *