HomeDolci Tartufi di pandoro al pistacchio

Tartufi di pandoro al pistacchio

Posted in : Dolci on by : Paprica e Cannella Tag:, , , , , , ,

Le feste sono finite e avete la casa invasa di pandoro da smaltire e ne avete abbastanza di servilo come dolce? Camuffatelo facendone dei tartufi al pistacchio

Certo il pandoro è già bello calorico di suo se lo arricchiamo ancora di più potrebbe diventare una bomba ma come ogni cosa buona basterà non esagerare anche se onestamente io ho fatto fatica a limitarmi nelle quantità 🙂

Ingredienti

  • Pandoro
  • crema di pistacchio
  • granella di pistacchio
  • latte q.b.

Questo dessert è talmente facile e veloce da preparare che potete farlo tranquillamente qualche ora prima di servirlo.

Sbriciolate con le mani il pandoro, bagnatelo con il latte ed impastate come fareste con il tritato per polpette, andate un po’ occhio con il latte fino a raggiungere la consistenza ideale non deve essere ne’ troppo inzuppato ne’ troppo asciutto.

Prendete un po’ dell’impasto che avete ottenuto, schiacciatelo sulla mano, mettete un cucchiaino di nutella di pistacchio e richiudete l’impasto formando una pallina. Completate passando tutte le palline nella granella di pistacchio.

Riponete i tartufi di pandoro al pistacchio in frigo fino a quando non li dovete servire.

Potete preparare i tartufi di pandoro in tantissimi gusti, potete farli alla nutella e ricoperti di cacao amaro oppure con cioccolato bianco e granella di cocco questi sono i miei 3 gusti preferiti ma potete realizzarli in mille modi diversi. Voi come li fareste?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *