Home / Contorni / Carciofi alla brace, cacocciuli arrustuti
21 novembre, 2017

Carciofi alla brace, cacocciuli arrustuti

Posted in : Contorni on by : Paprica e Cannella Tag:, , ,

I cacocciuli arrustuti o meglio i carciofi alla brace è una ricetta siciliana, in questo periodo dell’anno nelle varie case di noi siculi si gusta questa pietanza, c’è chi la prepara a casa o chi compra i carciofi alla brace già cotti visto che in vari vicoli delle nostre città  ci sono negozi gastronomici o “baracchini” che li preparano.

Ingredienti per 4 persone

  • 8 carciofi di media grandezza
  • 4 spicchi d’aglio
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • sale grosso q.b.
  • abbondante olio extra vergine di oliva

Lavate i carciofi ed eliminate i gambi (che potrete utilizzare per altre ricette quì).

Capovolgete i carciofi e batteteli leggermente contro il piano cottura per allargarne le foglie.

Preparate il ripieno tritando prezzemolo e aglio, aggiungete il sale e l’olio extra vergine di oliva. Distribuite il ripieno che avete preparato all’interno delle foglie.

Se avete la fortuna di poter utilizzare il barbecue disponete i carciofi sulla brace e fateli arrostire per 20 minuti circa, altrimenti metteteli in una teglia ed infornateli a 180° per 30 minnuti circa

“Mia nonna avvolgeva il fondo la carta stagnola per non farli bruciare e poi li copriva con dei giornali bagnati per farli cuocere meglio,,

Quando i carciofi saranno abbrustoliti e le foglie si staccheranno con facilità saranno pronti per essere portati a tavola.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *